Elevare le voci
dei nostri futuri innovatori

Una chiamata dal popolo

L'unCommission è un'opportunità enorme, diversificata e partecipativa attraverso la quale 600 giovani hanno condiviso le loro esperienze per identificare considerazioni pronte all'azione per il futuro dell'apprendimento e delle opportunità STEM.

Da queste storie sono emerse tre intuizioni che indicano la via da seguire per ottenere un'istruzione STEM equa per tutti i bambini del nostro paese, in particolare per le comunità nere, latine e native americane.

I giovani non si sono arresi; sono entusiasti e vogliono fare la differenza con STEM.

 

È di fondamentale importanza che i giovani provino un senso di appartenenza alle STEM.

 

Gli insegnanti sono la forza più potente per promuovere l'appartenenza alle STEM.

STORIE SENZA COMMISSIONE

                         21

                           Anni (età media)

 

                       82%

               Persone di colore

 

75%

Femminile o non binario

 

100%

di narratori ascoltati da a

adulto solidale sulla loro storia

 

38

Stati, tra cui Washington, DC

IL PERCORSO DA AVANTI

Dieci anni fa, 100Kin10 è stato lanciato in risposta all'appello del presidente Obama a risolvere una delle sfide più urgenti del nostro paese: offrire ai bambini un'ottima istruzione STEM preparando 100,000 eccellenti insegnanti STEM. Insieme, 100Kin10 ha contribuito a preparare 108,000 insegnanti STEM per le classi americane entro il 2021, realizzando qualcosa che nessuno pensava fosse possibile. 

 

Ora, ispirandosi a quanto emerso dalla onCommissione, 100Kin10 si impegna ad andare oltre il suo obiettivo iniziale sotto la nuova bandiera di Oltre 100K. Per 2032, Beyond100K preparerà e manterrà 150K nuovi insegnanti STEM, in particolare per le scuole che servono studenti a maggioranza neri, latini e nativi americani. Sosterranno la loro rete nella loro ricerca per preparare insegnanti che riflettano e rappresentino i loro studenti e per coltivare luoghi di lavoro e aule di appartenenza, creando le condizioni affinché tutti gli studenti possano prosperare nell'apprendimento STEM. È così che possiamo porre fine alla carenza di insegnanti STEM con equità, rappresentanza e appartenenza.